fbpx

Il rispetto delle persone e della natura sono parte integrante del nostro lavoro, che ha come missione il miglioramento della qualità della vita dentro casa, grazie ad un riscaldamento naturale ed ecologico.

IN PRATICA

Responsabilità sociale proponiamo unicamente soluzioni altamente efficienti ed ecologiche

Responsabilità sociale ci impegniamo attivamente a diffondere le buone pratiche per il riscaldamento a legna

Responsabilità sociale collaboriamo con le istituzioni in progetti per il miglioramento della qualità dell’aria e di riqualificazione dei territori boschivi

Responsabilità sociale vogliamo rendere #plasticfree non solo la nostra azienda, ma anche gli altri attori della filiera

Responsabilità sociale abbiamo una foresta di alberi sempre più numerosa nel sud del pianeta, che facciamo crescere grazie alla collaborazione con Treedom

Responsabilità sociale offriamo un’alternativa per il riscaldamento naturale, che migliora il benessere psicofisico delle persone

Responsabilità sociale promuoviamo un modello aziendale basato sulla fiducia, sul lavoro di squadra e sulla valorizzazione degli individui

Responsabilità sociale sosteniamo associazioni e cooperative anti-mafia che operano sui beni confiscati

Responsabilità sociale

IL NOSTRO IMPATTO SULLE EMISSIONI

Grazie a:

• L’installazione di stufe e caminetti alimentati a biomassa e quindi carbon neutral

• L’utilizzo di sola energia rinnovabile per la nostra attività

• La nostra foresta di alberi in continua crescita

Le regole per lo smaltimento della cenere di scarto, proveniente da caminetti e stufe a biomassa, sono state delineate con maggiore precisione dalla Delibera della Giunta Regionale (DGR) 816 del 31 luglio 2023 della Regione Lombardia, che ha introdotto significative modifiche rispetto alla DGR 5360/2021.  La cenere, che prima era considerata rifiuto speciale da smaltire

Il viaggio alla scoperta del riscaldamento ecologico, in compagnia dell’Architutto Gianni Terenzi -esperto in salubrità degli ambienti dentro casa- continua a Vanzago in provincia di Milano, in una villa di ben 300 metri quadri costruita all’inizio del secolo scorso, e interamente riscaldata con un moderno sistema integrato a legna e solare. Si tratta di un

Come vi abbiamo già raccontato in un precedente articolo (leggi qui), Regione Lombardia nel 2022 ha stanziato importanti contributi per la sostituzione degli impianti di riscaldamento a legna, con l’obiettivo di accelerare il processo di miglioramento della qualità dell’aria nei lunghi mesi invernali, quando il particolato prodotto dai sistemi di riscaldamento va a sommarsi all’inquinamento

Dopo aver esplorato gli aspetti legati all’ecologia e alle emissioni con Luca Mercalli e gli effetti benefici del calore radiante sul corpo con Vincenzo Schettini, siamo pronti per un nuovo appuntamento live, questa volta per parlare di un altro tema molto caro a Prometeo Stufe: vivere la casa in salute. Uno dei valori fondanti della

Qualche tempo fa abbiamo invitato l’Architutto Gianni Terenzi a conoscerci e visitare una casa riscaldata con una delle nostre stufe a legna ad accumulo di calore. L’Architutto Terenzi, esperto in salubrità degli ambienti dentro casa, ha sperimentato lo stampo green e il benessere che sono alla base della filosofia di Prometeo Stufe e ha realizzato

La crisi energetica alla quale stiamo assistendo non ha fatto altro che accelerare una presa di coscienza ormai impossibile da ignorare: la necessità di rendersi il più possibile indipendenti dalle fonti fossili e puntare sulle fonti rinnovabili. Come recentemente confermato da misure differenti adottate a livello nazionale, ad esempio lo stanziamento in legge di Bilancio

Oggi vi racontiamo una delle tante bellissime storie che danno valore al nostro lavoro di fumisti e ci regalano grandi soddisfazioni: la trasformazione di un vecchio e inefficiente caminetto a legna in un sistema ad accumulo di calore all’avanguardia, che ha permesso di mantenere le caratteristiche estetiche e di atmosfera dell’impianto, migliorando sensibilmente le performance

Il 30 novembre 2021 la Giunta di Regione Lombardia ha approvato la delibera che prevede incentivi per 12 milioni di euro destinati alla sostituzione di impianti di riscaldamento obsoleti e inquinanti con impianti a biomassa ecologici di nuova generazione.   Arriva per i cittadini lombardi un aiuto concreto per migliorare la qualità dell’aria e l’efficienza

Rinnovabile, a km 0 e carbon neutral, la legna è una fonte di energia che salvaguarda l’ambiente. Si può usarla per riscaldarsi e ridurre così il proprio impatto sull’ambiente? Sono di poche settimane fa i titoli apocalittici che ci informavano sul rapporto dell’ONU sul cambiamento climatico e le conseguenze irreversibili già in atto per il

Contattaci